11

SteamOS ha più utenti di quanti pensiate

La Steam Hardware Survey di febbraio è online da un paio di giorni, mostrando un leggero calo degli utenti SteamOS, ma è davvero così?

SteamOS ha più utenti di quanti pensiate

SteamOS ha più utenti di quanti pensiate

February 2016
Linux: 0.91% – 0.04%

Se si prende in considerazione solamente questa statistica, è facile scrivere articoli che stroncano totalmente Linux / SteamOS come piattaforma di gaming, ed è esattamente quello che hanno deciso di fare i nostri colleghi di PCWorld, senza evidentemente informarsi realmente su ciò di cui stavano parlando:

Valve’s considerable efforts on behalf of Linux-based gaming just aren’t paying off.

Ma si sa, stroncare sul nascere nuovi prodotti fa visite, tante visite, ed è stato ancora più facile per loro farlo senza essere a conoscenza della situazione reale.

Sull’argomento ci sono alcuni semplici punti chiave da prendere in considerazione:

  • È una HARDWARE Survey, non SOFTWARE, ci sarà un motivo, non credete?
  • SteamOS e Steam Big Picture non mostrano questo sondaggio, pertanto tutti gli utenti SteamOS e Steam Machine non vengono contate nella statistica. Valve ha in programma di implementare questa funzione, ma non l’ha ancora fatto.
  • Collegandosi al punto di sopra, a quanto sappiamo ci sono moltissime persone che stanno utilizzando un PC SteamOS al posto del loro desktop per giocare. O semplicemente lo hanno installato nel PC già collegato alla TV (come ho fatto io), ciò significa, come nel punto di sopra, che tutti questi utenti non verranno contati nell’hardware survey.
  • Moltissimi utenti Linux / SteamOS hanno anche una partizione Windows per giocare, partizione dove appare il sondaggio regolarmente, ma non su Linux. Tutti questi utenti verranno contati come Windows user.
  • Chi non vuole una partizione Windows, solitamente utilizza Wine o PlayOnLinux per giocare a prodotti non disponibili nativamente, e indovinate un po’? Anche a questi utenti appare il sondaggio di Steam, e verranno contati come Windows user.
  • Ricordate che la user-base di Steam è in costante crescita. Questo significa che anche se la percentuale di utenti Linux su Steam è leggermente inferiore, gli utenti, in realtà, sono aumentati.

Oltre a ciò, ritengo che stroncare un intero ecosistema per un calo di utenti di una percentuale così piccola come lo 0.04%, sia semplicemente ridicolo.

Penso anche, come i nostri colleghi di GamingOnLinux, che Valve farebbe meglio a rimuovere la sezione del sistema operativo nel proprio sondaggio, moltissime testate online, e anche sviluppatori di videogiochi, la stanno facendo diventare una “OS Survey” senza essere a conoscenza di tutti questi problemi di statistica, vedremo come decideranno di risolvere in futuro.

Supporto

Hai bisogno di aiuto? Entra nel nostro forum! Vuoi tenerti aggiornato? Allora seguici sui nostri social Facebook e Twitter! :) Adesso abbiamo anche un server TeamSpeak! Se vuoi collegarti l’indirizzo è sempre steamos.it ! 🙂

Comments

comments

Kryuko

  • Evidentemente gli frega solo delle visite a quelli di PCWorld.
    Il problema è che contribuiscono ad una forte disinformazione e puntualmente i soliti polli abboccano.
    E questi polli sono i soliti che rompono l’anima a noi che usiamo un sistema GNU/Linux per giocare o appunto SteamOS, sostenendo che facciamo parte di una nicchia. Bah!

  • Quindi il titolo corretto di questo articolo sarebbe: “SteamOS POTREBBE avere più utenti di quanti pensiate”.

    • No, è un dato di fatto che sono più di quanti effettivamente vengano contati. E sono anche sicuro che Valve fornisca ai developer altri tipi di dati per convincerli a portare i giochi AAA su SteamOS.

      • Quindi i numeri dicono il falso (che può anche starci, eh), mentre “mi ha detto mio cuggino” è la verità. Non funziona così, non è un dato di fatto ciò che fa comodo a te.

        • Io ho semplicemente detto che è un dato di fatto che vengano contati molti meno utenti di quanti effettivamente siano.
          Ne consegue, per semplice logica, che gli utenti Linux sono di più delle statistiche ufficiali.
          Io stesso da quando uso Steam (dal 2012, era ancora in closed beta su Linux) ho avuto solamente due volte quel sondaggio, ed è pieno zeppo di utenti che si lamentano della cosa.

          • TheHedgeHog

            Semplicemente la gente non capisce e scrive senza leggere e comprendere realmente.

          • Shiba

            Ho usato Steam su Linux da quando ha cominciato a esistere pure io e nonostante sia una di quelle persone che lo usa sì e no 2-3 volte al mese ho già visto quel sondaggio almeno una decina di volte. E nemmeno uso Windows/Wine. Chiusa la parentesi su quello che fai tu e quello che faccio io.

            Tornando al discorso il tuo punto è che molti usano Wine o Windows per giocare.
            La prima categoria è parte integrante di quelli che usano WinXP, settaggio di default e raccomandato dal team di Wine. Una manciata di utenti da lì puoi pure prenderli, nonostante questo ti debba far pensare.
            La seconda categoria sono utenti Windows. Punto. “Eh ma lo uso solo per giocare…” – frega niente, sei un utente Windows. Poi puoi essere anche un utente Linux per quello che mi interessa, ma il sondaggio non raccoglie i complessi di inferiorità.
            Morale della favola: vi rode così tanto che quella percentuale sia bassa e volete che lo scopo della vostra vita sia alzarla? Smettetela di comprare roba che non funziona sul vostro sistema preferito.

  • KEWA

    se uno usa linux+steamos non lo fa perchè ti dicono che è fico ma perchè il pc non ti crasha mai e puoi lavorare sensa spendere una barca di soldi per i software..

    • Non è questo il caso, SteamOS si usa per giocare 🙂

      • KEWA

        io spero che arrivi the witcher 3 su linux + steamos. E spero sopratutto che limitino il più possibile le esclusive steamOS che non sono disponibili per linux come già succede,.

        • Uhm, o ti stai confondendo o non ti riesci a spiegare.
          > Non esistono “esclusive” per SteamOS, tranne un giochino indie che non vale niente venduto su Steam.
          > Se un gioco è per SteamOS significa che va su qualsiasi distro GNU/Linux, visto che SteamOS è Debian.